Il vino racconta

 
 

La Rossa di Chioggia

La Rossa di Chioggia non è una donna dai capelli rossi e nemmeno una commedia di Goldoni: è una birra! Artigianale, dal colore ambrato, schiuma persistente, profumi vegetali, corpo rotondo, retrogusto leggermente amarognolo, gradazione alcolica 5.5°. Solamente acqua, malto d’orzo, radicchio di Chioggia IGP, luppolo, lievito; senza conservan...

vai avanti..

RSW Shiraz 2008

RSW sono le iniziali di Robert Strangways Wigley, l’uomo che impiantò il vigneto di Wirra Wirra nel 1894. Eccentrico australiano del sud e giocatore di cricket, egli fu però anche un grande lavoratore e imparò a fare il vino. In pochi anni la sua azienda prosperò e divenne una delle migliori della regione con 100 ettari a vino e 15 ettari a u...

vai avanti..

McLaren Vale

McLaren Vale è conosciuta in tutto il mondo per essere una delle regioni dell’Australia a maggiore vocazione vitivinicola. Per anni è stata considerata il fratellino minore della Barossa Valley, ma ora è in fase di crescita e se Barossa Valley rappresenta la vecchia scuola, McLaren Vale rappresenta la nuova. McLaren Vale si trova a sud di A...

vai avanti..

Roccolo del Durlo

Queste sono le colline vitate di Brognoligo, frazione del comune di Monteforte d’Alpone (Verona), nel cuore della zona a denominazione di origine controllata (DOC) Soave Classico. Il territorio è caratterizzato dal cono del vulcano spento “La Cucca” e da una divisione proprietaria in parcelle molto piccole. Il terreno pertanto è basaltic...

vai avanti..